Chi Siamo

white-upscale-apartment-building.jpg

La Nostra Storia

La Cooperativa di Abitazione Comense svolge prevalentemente attività di amministrazione dei condomini di cui è proprietaria. Il patrimonio immobiliare è di 8 edifici per un totale di 306 alloggi, tutti assegnati in godimento ai soci della cooperativa. Inoltre, la cooperativa costruisce nuove abitazioni che sono cedute in proprietà ai soci. L’amministrazione comporta anzitutto la gestione delle domande di assegnazione di alloggi sociali che pervengono alla cooperativa, con la predisposizione di apposite graduatorie e dei contratti dei singoli soci. Inoltre, l’amministrazione prevede la gestione delle spese condominiali e della contabilità di ogni condominio, con relativi rapporti con fornitori ed enti pubblici, rendicontazione dei consuntivi e dei preventivi, preparazione e gestione delle assemblee dei soci, ecc. La cooperativa gestisce altresì il prestito sociale affidato dai soci secondo le modalità del prestito “libero” e del prestito vincolato. A seguito delle modifiche statutarie è stato altresì confermata la possibilità di
svolgere i predetti servizi anche a soggetti (persone fisiche e/o giuridiche) non soci, ma al momento non vi è alcuna gestione di questo tipo. La cooperativa è dotata della seguente struttura tecnico-amministrativa: A. Organo amministrativo: Consiglio d’amministrazione composto da n. 13 consiglieri B. Il C.d.A. ha poi delegato al proprio interno le seguenti funzioni: 1) direzione della cooperativa, gestione del personale, rapporti con i soci, aggiornamenti contabili e normativi, coordinamento delle commissioni interne, coordinamento degli amministratori di caseggiato, rapporti con enti e professionisti, ecc. al Presidente; 2) rapporti con i fornitori e sostituzione Presidente al Vice Presidente; 3) direzione tecnica a professionisti consiglieri; 4) amministrazione ordinaria dei singoli caseggiati-condomini a singoli consiglieri. C. Segreteria e gestione ufficio: due impiegate qualificate a tempo indeterminato alle quali sono affidati i seguenti compiti principali: utilizzo di software e del cartaceo per la redazione delle fatture, ricevimento fatture e documenti dei fornitori, redazione e registrazione contratti, ricevimento soci, aggiornamento modulistica, ecc. La sede legale è anche la sede amministrativa della società e si trova in Como, via Tettamanti 1.

Prestito Sociale

La Cooperativa offre la possibilità a tutti i soci iscritti da più di tre mesi di aprire un libretto di Prestito Sociale; si tratta di un libretto di risparmi senza alcuna spesa. Nel paragonare il nostro tasso di interesse lordo con quello praticato dalle banche, ricordiamo che le cooperative sono soggette ad una ritenuta pari al 12,5% mentre le banche sono soggette ad una ritenuta del 26%.

Modulistica

I documenti da produrre per l’ammissione a socio (costo 60,33 €) sono:
– dichiarazione sostitutiva di certificazione di non trovarsi in stato di liquidazione o di fallimento e di non aver presentato domanda di concordato
– dichiarazione sostitutiva di non essere fallito (da richiedere in Comune);
– autocertificazione per domanda a socio (residenza, stato civile e stato di famiglia).

I documenti da consegnare unitamente alla domanda per l’ammissione in graduatoria (costo 12,60 € entro 15 giugno con validità annuale o entro 15 dicembre con validità semestrale):
– cud;
– eventuale contratto d’affitto regolarmente registrato;
– eventuale certificazione di invalidità;
– eventuale sfratto esecutivo;
– modello autocertificazione;
– modello richiesta alloggio.